Non solo Simeone, anche Allegri finisce nel mirino della Uefa

Non solo Simeone, anche Allegri finisce nel mirino della Uefa

I due non avrebbero rispettato i principi della “condotta etica!

di Redazione ITASportPress

Il gesto di Simeone dopo il gol di Gimenez del suo Atletico Madrid contro la Juventus di mercoledì scorso in Champions League è nel mirino della Uefa che deve decidere per un’eventuale punizione, ma anche Massimiliano Allegri non può ritenersi tranquillo. Infatti, oltre al procedimento disciplinare aperto per il Cholo, al vaglio la “condotta etica” dell’allenatore juventino, reo di aver “ritardato il calcio d’inizio”. In poche parole, entrambi non avrebbero rispettato l’Art. 11.2, che riguarda appunto “i principi di condotta etica, lealtà, integrità e sportività”. Staremo a vedere quali provvedimenti verranno presi dall’Uefa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy