Psg, Mbappé: “Dopo l’infortunio ho pianto tutta la notte. Io e Neymar abbiamo capito che…”

La stellina francese dopo la vittoria in Champions League contro il Lipsia

di Redazione ITASportPress
Neymar Mbappé

Kylian Mbappé guarda avanti e non vede l’ora di giocare la finale di Champions League. L’attaccante del Paris Saint-Germain si gode la vittoria contro il Lipsia e aspetta di conoscere quale sarà il prossimo avversario tra Lione e Bayern Monaco. Il centravanti parigino ha commentato non solo il successo contro i tedeschi ma anche i momenti vissuti dopo l’infortunio alla caviglia che poteva costargli la fase finale del torneo.

Mbappé: “Dopo l’infortunio ho pianto tutta la notte…”

Psg (Getty Images)

“Siamo molto contenti di essere in finale. Sinceramente dopo l’infortunio contro il Saint-Etienne pensavo di essere finito. Di aver terminato la mia stagione. Ho pianto tutta la notte ma ho cercato di non mostrarmi debole agli altri. Ora penso solo a domenica: voglio vincere la Champions League”, ha detto Mbappé ai microfoni di RTL. “Chi tra Lione e Bayern Monaco? Mi piacerebbe il Lione perché è una squadra francese. Sarebbe un evento speciale. Se sarà Bayern Monaco andrà bene comunque. Sarà una partita difficile”.

Infine sui miglioramenti della squadra e personali: “Io e Neymar siamo migliorati. Abbiamo capito che per vincere abbiamo bisogno dei compagni. Solo così si può andare avanti in queste competizioni. Non dobbiamo essere concentrati solo su noi stessi”

L’EX COMPAGNA DI UN CALCIATORE MANDA IN TILT IL WEB

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy