Questione di…karma. Tifosi del Liverpool prendono in giro il Manchester United per il Var

Questione di…karma. Tifosi del Liverpool prendono in giro il Manchester United per il Var

La tecnologia che aveva aiutato i Red Devils contro il Psg, li ha puniti contro il Barcellona

di Redazione ITASportPress

Chi di Var ferisce, di Var perisce. Sembra essere questo il senso dei messaggi di alcuni sostenitori del Liverpool che si sono divertiti durante la notte a prendere in giro il Manchester United dopo il ko casalingo contro il Barcellona.

Nella gara d’andata, valida per i quarti di finale di Champions League, i Red Devils sono usciti sconfitti in casa a causa di un gol di Suarez, poi assegnato come autorete di Shaw. Ma a scatenare l’ilarità del popolo social sono stati gli attimi di attesa della convalida del gol.

A differenza di quanto accaduto a Parigi, negli ottavi di finale, quando l’intervento del Var aveva “aiutato” il Manchester United, contro il Barcellona la tecnologia ha confermato la validità della rete messa a segno dal Barcellona. “No offside”, questa la decisione apparsa al pubblico sulla conclusione di testa di Suarez e la successiva deviazione vincente dello sfortunato Shaw nonostante la bandierina sventolata dal guardalinee avesse detto il contario.

Il pubblico di Twitter, in particolare i tifosi del Liverpool, si è scatenato generando una serie di sfottò all’indirizzo della squadra di Solskajaer: “Questione di karma“, “Var dà, Var toglie”. “Prima i tifosi del Manchester United erano favorevoli al Var e adesso no”. Sono questi alcuni dei messaggi apparsi sui social.

Insomma, la rivalità tra le due squadre inglesi continua…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy