ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Real Madrid, Asensio dà il via alla mobilitazione online contro il sessismo nel calcio

Asensio (getty images)

Il gesto del calciatore madrileno

Redazione ITASportPress

La vittoria per 3 a 1 del Real Madrid contro il Liverpool ha certificato, per l'ennesima volta, lo stato di esaltazione che le Merengues vivono quando sentono la musichetta che introduce i match di Champions League. La partita di ieri sera ha rappresentato una delle poche gioie stagionali della squadra di Zidane che in campionato ha stentato a prendere ritmo. Tra le persone che si sono fiondate su social network a celebrare la vittoria c'è stata anche Maria Isabel Rodriguez, detta Misa, portiere della squadra femminile del Real Madrid. La calciatrice ha twittato una sua foto mentre è intenta ad esultare, accompagnata dalla foto di Asensio impegnato in un'esultanza simile, il tutto accompagnato dal messaggio: "La stessa passione".

Il tweet ha ricevuto diversi commenti sessisti che hanno portato Misa a cancellarlo. Dopo averlo scoperto, Asensio ha pubblicato nuovamente le foto con il messaggio "La stessa passione" e aggiungendo: "Che nessuno ti impedisca di dire ciò che pensi". Il gesto dell'attaccante del Real Madrid ha portato ad una vera e propria mobilitazione online che ha coinvolto altri compagni di squadra come Vinicius Junior, Casemiro e Marcelo.

Mobilitazione che si è diffusa ad altri club e che ha coinvolto i rivali eterni del Barcellona, i tedeschi del Wolfsburg, il Levante e altri club che in queste ore hanno deciso di manifestare la propria solidarietà a Misa e a tutto il calcio femminile.

 Asensio Real Madrid (getty images)

Potresti esserti perso