ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL COMMENTO

Rio Ferdinand: “Troppo ego al Psg. E con quei tre davanti è impossibile…”

Rio Ferdinand (getty images)

L'ex difensore dopo l'eliminazione dei francesi dalla Champions per mano del Real Madrid

Redazione ITASportPress

Non è bastato il vantaggio di 1-0 maturato all'andata. Il Psg è caduto al Santiago Bernabeu sotto i colpi del Real Madrid. 3-1 per i Blancos e tante critiche per la formazione di Mauricio Pochettino che non è riuscita, ancora una volta, ad andare avanti in Champions, vero obiettivo dichiarato da anni dei francesi. Negli studi di BT Sport, l'ex difensore Rio Ferdinand ha detto la sua sulla mentalità dei calciatori parigini e del vero problema che ha la squadra.

EGO - "Non credo si possa puntare il dito contro Pochettino per questa eliminazione. Molti altri allenatori che sono stati al Psg hanno vinto il campionato ma fallito in Champions", ha esordito Rio Ferdinand. "Abbiamo visto come sono caduti contro il Real, ma è una cosa che capita ogni anno in pratica. Hanno tanto talento, soprattutto là davanti ma falliscono. Penso si tratti del troppo ego dei giocatori. Hai Messi, Mbappé e Neymar, tutti e tre insieme. Sta all'allenatore in questo caso creare quella cultura del lavoro che serve per avere una squadra equilibrata e che lavori di gruppo. Avere tre così non rende possibile creare questa situazione. Sì, forse vincerai il campionato, ma quando il livello si alza, quando sei in Champions League, se non lavori duramente con tutti i giocatori e hai quei tre lì che non danno l'intensità giusta, è davvero molto molto difficile vincere".

 (Getty Images)
tutte le notizie di