Roma, Di Francesco: “Contro lo Shakhtar le chance di qualificazione sono 50 e 50”

Roma, Di Francesco: “Contro lo Shakhtar le chance di qualificazione sono 50 e 50”

“Dovremo essere bravi a sbagliare meno degli avversari”

di Redazione ITASportPress

Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, ha rilasciato un’intervista ai microfoni del sito Uefa in vista dell’andata dell’ottavo di finale di Champions League: “Contro lo Shakhtar le chance di qualificazione sono 50 e 50. Ritengo quella ucraina un’ottima formazione. Noi non siamo da meno: ce la giocheremo alla pari. Detto questo, dobbiamo dare il massimo dal punto di vista della concentrazione e anche sul piano tecnico-tattico. L’attenzione potrebbe fare la differenza nell’arco delle due gare, dal momento che non ci sara’ poi possibilita’ di rimediare a eventuali errori. Dovremo essere bravi a sbagliare meno degli avversari. Nel calcio l’autostima va e viene: speriamo di dare in questo caso grande continuita’, legandoci agli ultimi risultati. Naturalmente passare il turno sarebbe motivo di grande orgoglio, ma anche di grandissimo entusiasmo, sia per il gruppo sia per l’ambiente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy