Roma, Di Francesco: “Ho visto due squadre diverse. Commessi troppi errori”

Roma, Di Francesco: “Ho visto due squadre diverse. Commessi troppi errori”

Le parole dell’allenatore della Roma a Premium Sport

di Redazione ITASportPress

A Premium Sport, dopo la gara persa contro lo Shakhtar Donetsk, parla l’allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco: “Nel primo tempo abbiamo giocato, nella ripresa invece abbiamo pensato di gestire ma non capisco cosa, dovevamo difendere meglio sul primo, scoccia averlo preso in quella maniera. Nel finale di partita abbiamo commesso troppi errori, nonostante in campo ci fossero giocatori di esperienza internazionale. Non posso pensare che siamo dei presuntuosi quando stiamo vincendo una partita del genere. Dzeko? Ci regalerà qualche gioia più avanti, magari al ritorno. È stato molto bravo a servire Ünder, poi i compagni non hanno visto i suoi movimenti che potevamo essere importanti, mi auguro che Edin ritrovi il gol il prima possibile perché vive per questo. Alisson? Sapevo che era forte, la sua qualità migliore è la presenza in porta, dà sicurezza e fa diventare facili le parate difficili, non si tuffa mai per farsi fotografare, al di là che in passato è stato forse meno impegnato, ora che è chiamato in causa più spesso risponde presente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy