Roma, multa a Pallotta; Giornale d’Italia: “La paghiamo noi”

Roma, multa a Pallotta; Giornale d’Italia: “La paghiamo noi”

“Se Pallotta ci sta, ci mandi il bollettino a via Cimone 59, la nostra nuova sede, e verseremo molto volentieri una contravvenzione da Champions”.

di Redazione ITASportPress

La multa a Pallotta per il bagno nella fontana? La paghiamo volentieri noi. La provocazione è del ‘Giornale d’Italia’. “Immancabilmente, il Codacons rovina la festa e vuole punire James Pallotta per il tuffo nella Fontana dei Leoni a piazza del Popolo – scrive il giornale diretto da Francesco Storace – Straparlano di gesto diseducativo, addirittura ‘un brutto esempio per milioni di giovani che seguono il calcio e la Roma’. Per l’associazione (che non vorremmo sospettare di fede biancazzurra) ‘il tuffo di Pallotta ha costituito un vero e proprio illecito, considerato che le ordinanze comunali prevedono una multa da 500 euro per chi si immerge nelle fontane storiche e monumentali di Roma’. Pallotta ha signorilmente telefonato alla Raggi per dire di essere pronto a pagare. Ma se ci dà la gioia – dopo quella fantastica di ieri sera – Il Giornale d’Italia sarebbe felice di pagare quella multa al posto suo. Se Pallotta ci sta, ci mandi il bollettino a via Cimone 59, la nostra nuova sede, e verseremo molto volentieri una contravvenzione da Champions”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy