ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

DA RECORD

Scott Carson da record: gioca in Champions dopo quasi 17 anni dall’ultima volta

Scott Carson (getty images)

Il record del portiere del Manchester City al "debutto bis" in Champions

Redazione ITASportPress

Più di una sorpresa nel match di Champions League tra Manchester City e Sporting Lisbona, valido per il ritorno degli ottavi di finale. Se lo 0-0 è il primo dato che fa parlare - al netto del 5-0 dell'andata in Portogallo -, l'altra notizia è il debutto "bis" in Coppa del portiere Scott Carson.

Ebbene sì, perché Pep Guardiola ha voluto premiare l'estremo difensore che non giocava nell'importante torneo europeo da quasi 17 anni. 05/04/05-09/03/22, sono queste le due date cerchiate nel calendario del classe 1985. La prima è la data dell'esorsio in Champions, la seconda, quella di ieri, quella del bis.

Un dato che, come riportato da Opta, vale un incredibile record al portiere. Scott Carson, grazie al ritorno in campo in Champions League dopo 16 anni e 338 giorni, ha fatto registrare il lasso di tempo più ampio per qualsiasi giocatore tra due apparizioni nella coppa dalle grandi orecchie. Prima della sfida contro lo Sporting Lisbona, l'estremo difensore aveva difeso la porta del Liverpool nei quarti di finale contro la Juventus quando era 19enne.

 Scott Carson (getty images)
tutte le notizie di