Sergio Ramos: “Finale Cardiff contro Juventus ci ha consacrato. Zidane ci disse…”

Sergio Ramos: “Finale Cardiff contro Juventus ci ha consacrato. Zidane ci disse…”

Il capitano del Real Madrid ricorda la 12esima Champions League dei blancos

di Redazione ITASportPress
Sergio Ramos

Nelle scorse ore è stato l’anniversario della 12esima Champions League della storia del Real Madrid. Era il 3 giugno 2017 quando il club blancos alzò al cielo il trofeo dopo aver battuto in finale la Juventus. I protagonisti di quel successo hanno parlato ai diversi media spagnoli. Lo ha fatto anche il capitano Sergio Ramos ai microfoni di Marca.

Sergio Ramos: “Il segreto fu aggredire la Juventus”

Un successo che per stessa ammissione del difensore “ha consacrato il Real Madrid”. Sergio Ramos ha rivissuto alcuni dei momenti chiave di quella gara conclusasi per 4-1 in favorei del Real: “Nel primo tempo ci siamo studiati parecchio. Ma nell’intervallo Zidane ci disse di mantenere il controllo della partita, di rubare palla alla Juventus e di aggredirla. Nel primo tempo eravamo bloccati, c’era rispetto e non abbiamo aggredito nella loro metà campo. Nella ripresa è stata questa la chiave. Questo cambiamento tattico ci portò dei vantaggi, poi siamo stati bravi e pazienti, riuscendo a soddisfare la volontà del nostro allenatore. Il gol di Mandzukic? Fu un colpo di genio, una grande rete. Keylor Navas non poteva farci nulla. Dopo il terzo gol era importante congelare il possesso. Asensio fece il quarto, io ero dietro di lui, pronto a segnare. Non mi vergogno a dire che mi sarebbe piaciuto entrare nel tabellino, ma non importa”.

LADY RAMOS INCANTA IN COSTUME

ANCHE KROOS HA RICORDATO QUELLA INCREDIBILE VITTORIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy