Suarez e il feeling con gli attaccanti: “Con Messi sai che può arrivarti sempre il pallone. Griezmann? Dobbiamo integrarci in fretta”

Suarez e il feeling con gli attaccanti: “Con Messi sai che può arrivarti sempre il pallone. Griezmann? Dobbiamo integrarci in fretta”

L’attaccante del Barcellona dopo la vittoria sul Borussia Dortmund

di Redazione ITASportPress

Le prime pagine dei quotidiani sportivi spagnoli esaltano l’attacco del Barcellona, capace di andare in rete con il suo tridente delle meraviglie, Messi-Suarez-Griezmann. Finalmente a segno, anche il francese è riuscito a sbloccarsi con la prima rete in Champions League con la maglia dei catalani.

Un feeling che sembra finalmente essere stato trovato dai tre uomini d’attacco della squadra di Valverde. A parlare proprio di questo è stato Luis Suarez come riporta Goal: “Ovviamente, il primo obiettivo era qualificarsi ed essere primi nel girone. Abbiamo giocato un’ottima partita”. E su Messi: “L’ho sempre detto. La convivenza, il giocare insieme giorno per giorno, è così che si ottiene un buon feeling. Uno si smarca perché sa che l’assist può arrivare in qualsiasi momento con lui e molte volte succede tra di noi perché siamo i principali attaccanti della squadra”.

GRIEZMANN – Chi deve ancora ambientarsi ma che, finalmente, è riuscito a segnare su assist sempre di Messi, è stato Antoine Griezmann. Sul compagno francese, Suarez ha affermato: “Oggi, dopo il primo tempo, Antoine è entrato in modo spettacolare e ha avuto più di un’occasione per fare gol. Noi siamo qui per supportarlo e per integrarci il più rapidamente possibile. Griezmann è qui per aiutarci”. E su Dembelé, uscito infortunato ancora una volta: “Noi non abbiamo alcun problema ma deve trovare una soluzione definitiva con i medici”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy