ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL RIGORE

Szoboszlai, siparietto con Neymar prima del rigore: “Mi ha chiesto se lo avrei segnato e io…”

Szoboszlai (getty images)

Il calciatore del Lipsia ha raccontato gli attimi prima del penalty contro il Psg

Redazione ITASportPress

Gol e spettacolo e anche qualche scintilla in Lipsia-Psg di Champions League. La sfida tra la formazione tedesca e i parigini si è conclusa sul 2-2 con un rigore nei minuti di recupero segnato dai padroni di casa e per la precisione da Szoboszlai. Un penalty che ha visto il giocatore deciso e sicuro fin dagli istanti che hanno preceduto la battuta, nonostante le interferenze siano state molteplici.

CON NEYMAR - Infatti, prima di andare a calciare il rigore, Szoboszlai ha dovuto fare i conti con Neymar. Il brasiliano ha tentato di decocentrare il rivale, ma senza successo. A raccontare quanto accaduto è stato lo stesso calciatore del Lipsia dopo la gara: "Neymar mi si è avvicinato e mi ha detto: 'Segni il rigore?'. Io allora ho rispost 'Sì'". A quel punto la scena tra i due va avanti e O'Ney continua: "Mi ha detto: 'Ma sei sicuro?'. A quel punto io ho risposto: 'Non li sbaglio mai'".

E in effetti Szoboszlai ha ristabilito la parità tra il suo Lipsia e il Psg segnando il rigore al 92esimo. Freddezza allo stato puro...

tutte le notizie di