Tagliafico, l’agente rivela: “Prima dell’Ajax vicino a Parma e Bologna. Champions? Juventus con più pressione…”

Tagliafico, l’agente rivela: “Prima dell’Ajax vicino a Parma e Bologna. Champions? Juventus con più pressione…”

L’argentino che sfiderà la Juventus mercoledì in Champions League potrebbe dire addio al termine della stagione

di Redazione ITASportPress

Senza dubbio tra i protagonisti dell’incredibile stagione dell’Ajax, Nicolas Tagliafico, difensore dei Lancieri, potrebbe dire addio al termine di quest’annata. A parlare del presente, ma anche del futuro del proprio assistito è il suo agente Ricardo Schlieper che ai microfoni di gianlucadimarzio.com racconta anche un retroscena di mercato non indifferente.

CHAMPIONS – Sulla sfida contro la Juventus: “Sarà una gara difficilissima, soprattutto se dovesse marcare Ronaldo che è uno dei migliori in assoluto insieme a Messi. L’Ajax però non ha paura perché sta vivendo un momento magico e poi se è stato competitivo con Bayern Monaco e Real Madrid perché non può esserlo con la Juventus?. L’Ajax giocherà con la leggerezza di chi ha già fatto un’impresa ad arrivare fin qui, loro invece devono raggiungere la semifinale quasi per forza altrimenti rischiano un mezzo flop europeo”.

FUTURO – “È uno dei giocator più intelligenti con cui abbia mai lavorato. Il futuro? Pensa che sia il momento di provare una nuova esperienza in un altro campionato. Vuole migliorare e ho già rifiutato un’offerta di rinnovo. Ci sono tanti club che hanno chiesto informazioni, ma è presto per dire dove giocherà l’anno prossimo. L’Ajax vuole tanti soldi per lui e questo spaventa molte società, ma dobbiamo anche considerare che sta giocando una stagione eccezionale ed è anche il capitano dell’Argentina quando manca Messi”. Infine un retroscena: “Prima di andare all’Ajax, avevamo trattato un possibile trasferimento al Parma o al Bologna, assieme a Giovanni e Giacomo Branchini”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy