Tottenham, Llorente: “Juventus? Se segno non esulto”

Tottenham, Llorente: “Juventus? Se segno non esulto”

Le dichiarazioni dell’ex attaccante bianconero

di Redazione ITASportPress
Llorente

Domani sera il Tottenham affronterà la Juventus nell’ottavo di finale d’andata di Champions League. Negli Spurs gioca Fernando Llorente, che ha vestito la maglia del club bianconero dal 2013 al 2015. Intervistato dai microfoni di Premium Sport, l’attaccante spagnolo ha dichiarato: “Sono stati due anni meravigliosi, ho vestito la maglia della squadra più grande d’Italia. Ho la Juventus nel cuore, a quella città mi legano tanti ricordi. Ai tifosi bianconeri dico: avrò un’altra maglia ma vi voglio bene, non vedo l’ora di rivedervi. Segnare un gol? Non esulterei per rispetto, d’altronde quando sento la parola Juventus mi vengono ancora i brividi. Chi parte avvantaggiato nello scontro diretto? Io dico 50 e 50, sono due squadre fortissime. Dopo il sorteggio mi sono detto che è stato il destino: ho incontrato la Juve anche ai tempi del Siviglia ma non ero andato a Torino perché infortunato. Sarà molto emozionante tornare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy