Tottenham, Lloris: “Sconfitta dolorosa. Troppo timidi e abbiamo sbagliato…”

Tottenham, Lloris: “Sconfitta dolorosa. Troppo timidi e abbiamo sbagliato…”

“Abbiamo provato il tutto per tutto, ma il Liverpool ha difeso bene”

di Redazione ITASportPress
Lloris

Avrebbe preferito senza ombra di dubbio un finale migliore per la partitissima di Champions League del Wanda Metropolitano, ma Hugo Lloris, così come tutto il Tottenham, si è dovuto arrendere al Liverpool e alle reti di Salah e Origi.

La Coppa è andata ai Reds allenati dal Klopp: il 2-0 finale non ha lasciato scampo agli Spurs. Il gol a freddo su calcio di rigore ha rotto subito l’equilibrio rendendo la gara più chiusa rispetto a quanto, magari, lo sarebbe potuta essere. Il raddoppio a margine degli ultimi minuti, invece, ha spezzato definitivamente le gambe alla squadra di Pochettino.

Il portiere campione del mondo con la Francia, come detto, sognava di festeggiare un altro grande trionfo, e invece è restato a bocca asciutta. Intervistato da BFM TV, il portiere ha commentato così il ko: “È sempre doloroso perdere una partita così importante. Abbiamo subito subito la rete di Salah, ma non ci siamo disuniti, abbiamo giocato come sappiamo. Eravamo un po’ troppo timidi e ci siamo svegliati solo negli ultimi quindici minuti, è un peccato. Abbiamo sbagliato la partenza, quindi abbiamo dovuto gestire la situazione di svantaggio. Abbiamo provato il tutto per tutto, ma il Liverpool ha difeso bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy