Uefa, Ceferin: “Champions League senza playoff come fatto nel 2020”

Il numero uno della Uefa ha anche parlato della Superlega

di Redazione ITASportPress
Ceferin

Da tempo si parla della nascita di una Superlega che possa distribuire più solidi ai club e oggi come non mai che il Covid ha svuotato le casse delle società, il tema è di attualità. Argomento che non è sfuggito oggi a Aleksander Ceferin numero uno della Uefa che ne ha parlato al sito sloveno “24ur”“. Queste le sue parole: “Questa Superlega è il sogno che Florentino Perez coltiva da trent’anni, l’idea di chi ha a cuore il calcio di oggi e non di domani. Ma i due principali candidati alla presidenza del Barcellona si sono espressi pubblicamente contro e anche Bayern, Juventus e i club inglesi sono contrari”. Ceferin ha inoltre spiegato  che la prossima finale di Champions in programma a maggio a Istanbul potrebbe essere disputata con il pubblico. “Ma vediamo prima quanto sarà veloce e diffusa la vaccinazione contro il coronavirus. In merito alla ripetizione dei playoff di Champions mi sento di escludere questa ipotesi proposta la scorsa stagione perchè sono stati già venduti i diritti tv”.

Getty Images)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy