ALESSANDRIA, Gregucci: “Qualificazione ancora possibile, non è ancora finita”

ALESSANDRIA, Gregucci: “Qualificazione ancora possibile, non è ancora finita”

Nel post partita dell’Olimpico, l’allenatore dell’Alessandria, Angelo Gregucci, ha parlato della sconfitta di misura contro il Milan

di Marco Carmanello, @MarcoCarmanello

Nel post partita dell’Olimpico, l’allenatore dell’Alessandria, Angelo Gregucci, ha parlato ai microfoni di Rai Sport della sconfitta di misura contro il Milan nella semifinale d’andata della Coppa Italia: “L’orgoglio di una città che è venuta in massa, ha stupito anche me. C’erano tanti tifosi e abbiamo cercato di rappresentarli al meglio. Ringrazio i ragazzi, il mio staff, il lavoro di stasera ci ha regalato una soddisfazione. C’è un minimo di speranza, teniamo in bilico la qualificazione. L’obiettivo era rappresentare il calcio di Lega Pro e tutto il movimento ha tifato per noi. Tecnicamente non potevamo competere, ma potevamo essere un po’ più precisi nella finalizzazione. Abbiamo tenuto la partita aperta. Siamo arrivati in semifinale non episodicamente e faccio i complimenti ai miei giocatori. La qualificazione è ancora possibile, nel calcio non si sa mai. Non è ancora finita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy