Alessandria-Milan 0-1, i rossoneri vedono la finale: Balotelli di rigore, grigi ko

Alessandria-Milan 0-1, i rossoneri vedono la finale: Balotelli di rigore, grigi ko

Rivivi la web cronaca di Alessandria-Milan, semifinale d’andata della Coppa Italia

di Marco Carmanello, @MarcoCarmanello

Il Milan ipoteca la finale di Coppa Italia. Nella semifinale d’andata, i rossoneri si impongono all’Olimpico di Torino contro l’Alessandria. Decide il match un rigore di Balotelli nel finale del primo tempo. Partita tutt’altro che spettacolare, dove la squadra di Mihajlovic ha fatto fatica inizialmente, anche perché la formazione di Gregucci si è difesa con ordine. Nella ripresa da segnalare le clamorose occasioni sciupate da Honda (salvataggio a ridosso della linea di Sabato) e Niang (parata di Vannucchi sul palo), oltre che al goal annullato a Poli. Tra i grigi ci ha provato soprattutto Bocalon, entrato nell’ultima mezz’ora, ma senza creare pericoli significativi ad Abbiati. La gara di ritorno verrà giocata l’1 marzo al Meazza.

ALESSANDRIA-MILAN: 0-1

MARCATORI: 43′ rig. Balotelli (M)

ALESSANDRIA (4-3-3): Vannucchi; Sosa, Sirri, Morero, Sabato; Nicco, Loviso (60′ Bocalon), Branca; Marras (82′ Boniperti), Marconi (60′ Mezavilla), Fischnaller.

A disposizione: Nordi, Picone, Terigi, Sperotto, Cittadino, Vitofrancesco, Iocolano

Allenatore: Angelo Gregucci

MILAN (4-4-2): Abbiati; De Sciglio, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Poli, Mauri (63′ Montolivo), Boateng (84′ Kucka); Balotelli (71′ Niang), Luiz Adriano.

A disposizione: Donnarumma, Livieri, Abate, Calabria, Simic, de Jong, Bertolacci, Nocerino, Bacca.

Allenatore: Sinisa Mihajlovic

ARBITRO: Irrati

AMMONITI: 43′ Morero (A), 50′ Sabato (A), 86′ Sosa (A)

RECUPERO: 0′-4′

STADIO: Olimpico, Torino

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy