Coppa Italia: avanza la Pro Vercelli in extremis, cade il Novara

Coppa Italia: avanza la Pro Vercelli in extremis, cade il Novara

Impresa della Virtus Francavilla che elimina i piemontesi. Non basta un’ottima prestazione al Rende

di Redazione ITASportPress
Coppa Italia

Servono i tempi supplementari alla Pro Vercelli per conquistare il pass per il secondo turno della Coppa Italia. La formazione piemontese fatica a piegare la tenace resistenza del Rende. Nel primo tempo è il possesso palla dei calabresi ad imbrigliare la manovra degli avversari, anche se, allo scoccare del 45′, è la Pro a sfiorare il vantaggio con la conclusione di Rosso che termina a lato. Nella ripresa, la squadra di Vercelli aumenta il ritmo e mette sotto il Rende. Rosso colpisce la traversa ed il portiere Savelloni blinda il risultato. All’82 anche i calabresi colpiscono un palo con Vivacqua. Ai supplementari resiste l’equilibrio. I piemontesi si vedono annullare due reti, ma nella ripresa le prodezze di Volpe e Leoni mandano avanti la Pro Vercelli.

NOVARA OUT – Nel pomeriggio, invece, la competizione perde per strada il Novara. La formazione di Banchieri va al tappeto contro la Virtus Francavilla. I piemontesi vanno subito sotto dopo 8 minuti: bravo Vazquez a trafiggere Benedettini. Al 20′ il pari di Bellich che supera con un colpo di testa il portiere avversario. Nella ripresa arriva la rete decisiva: Nunzella batte Benedettini con un destro preciso e spedisce la Virtus Francavilla al secondo turno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy