Coppa Italia, la Juventus ipoteca la finale: Higuain firma l’1-0 in casa Atalanta

Un gol del Pipita in apertura punisce la squadra di Gasperini, poi Buffon para un rigore di Gomez

di Redazione ITASportPress

La Juventus mette un’ipoteca sulla quarta finale consecutiva di Coppa Italia grazie alla vittoria di misura in casa dell’Atalanta nella semifinale di andata. Ha deciso un gol in apertura di Gonzalo Higuain, che al 3’ ha superato Berisha un bel tocco sul secondo palo al termine di un’azione individuale. Decisiva l’interpretazione data alla Juventus al primo tempo, nel quale i bianconeri, in maglia gialla, sono stati molto aggressivi e determinati, rispondendo colpo su colpo alla fisicità di un’Atalanta schierata con la formazione titolare, ma a lungo inoffensiva.

La miglior occasione per pareggiare la Dea l’ha avuta al 26’ del primo tempo, quando l’arbitro Valeri ha concesso un rigore grazie all’ausilio del VAR, dopo aver inizialmente sorvolato su un fallo di mano di Benatia, ma Gigi Buffon ha bloccato il tentativo di trasformazione del Papu Gomez. Poi Juve vicina al raddoppio con Higuain e due volte con Matuidi, prima di una ripresa di chiara marca atalantina. Il giropalla dei padroni di casa è stato però a lungo lento e sterile prima del finale generoso, ma privo di vere occasioni. Il bunker juventino ha retto e la finale ora è più vicina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy