Coppa Italia, la novità: chi vince la finale si… proclama da solo

Si gioca questa sera la finale tra Napoli e Juventus

di Redazione ITASportPress
Coppa Italia

La Coppa Italia è arrivata al suo scontro finale. Napoli e Juventus si sfidano per alzare al cielo il trofeo. Una gara non semplice visto che si tratterà della prima finale dopo l’emergenza coronavirus. Come in ogni match conclusivo di un torneo, ci sarà la premiazione.

Questa volta, però, non sarà come le altre. Infatti, viste le norme di prevenzione e sicurezza a seguito della pandemia di Covid-19, la squadra che vincerà non troverà nessuna autorità sul palco per premiarla. I giocatori e lo staff dovrà prendere in autonomia le medaglie e proclamarsi davanti a tutti vincitori. Assente anche il presidente della Repubblica Mattarella che ha deciso di seguire alla lettera il protocollo ed evitare ogni contatto restando a casa. Napoli o Juventus, quindi, dovranno… fare da sé in caso di vittoria.

PER TUTTE LE NOTIZIE SUL GOSSIP CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy