Coppa Italia, la Spal batte il Sassuolo e si regala la Juventus

Sorpresa al Mapei con la squadra estense che ha passato il turno

di Redazione ITASportPress

A sorpresa la Spal ha battuto in trasferta il Sassuolo con il punteggio di 2-0 guadagnandosi il passaggio ai quarti di finale di Coppa Italia dove affronterà la Juventus. Al Mapei, il maestro ha battuto l’allievo: lo spallino Pasquale Marino ha avuto la meglio sul rampante neroverde Roberto De Zerbi, che ha allenato a Catania 15 anni fa. Allo stadio di Reggio Emilia una partita equilibrata per quasi un’ora ma poi condizionata dall’espulsione del neroverde Djuricic al 47′. Dopo il rosso diretto infatti la squadra estense è passata in vantaggio con Missiroli al 49′ e poi raddoppiato con Dickmann al 58′. Il resto del match non ha più detto nulla sul piano delle emozioni. Il Sassuolo in 10 non è riuscito a ritrovare la via del gol mentre la Spal ha cercato il tris in contropiede. La squadra di Marino che milita in Serie B è l’unica del torneo cadetto ai quarti di finale di Coppa Italia.

(Getty Images)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy