Bene gli Aquilotti

Coppa Italia, lo Spezia elimina il Pordenone

(Getty Images)

I liguri hanno controllato bene il match dopo il doppio vantaggio

Redazione ITASportPress

Debutto convincente per lo Spezia in Coppa Italia che ha battuto 3-1 il Pordenone ottenendo il passaggio del turno. Al "Teghil" di Lignano Sabbiadoro, per gli aquilotti trentaduesimi di finale contro i padroni di casa friulani che hanno incassato nel primo tempo due gol di Erlic e Nikolaou, poi rete di Folorunsho e tris spezzino di Colley su rigore a 7' dalla fine. Thiago Motta ha tratto buone indicazioni in vista del campionato e ha avviato il match mettendo tra i pali il portiere olandese Jeroen Zoet, mentre nel 3-4-3 disegnato dal nel tecnico aquilotto, i tre baluardi difensivi sono stati i nuovi acquisti Nikolaou e Hristov, oltre al confermato Erlic. Nel motore aquilotto ecco Kovalenko e capitan Maggiore, con Salva Ferrer che ha largo a sinistra, mentre ad Amian hanno presidiato la corsia di destra. Nel tridente offensivo, Mraz la punta centrale, con Daniele Verde e Colley sono stati in grado di dare rapidità e fantasia sugli esterni alti.

 Coppa Italia (Getty Images)
tutte le notizie di