Coppa Italia, rivincita Juventus: batte l’Inter e ipoteca la finale

I bianconeri hanno un vantaggio importante in vista del ritorno

di Redazione ITASportPress

La Juventus si prende la rivincita nei confronti dell‘Inter. I bianconeri conquistano la vittoria nella gara d’andata andando a vincere in trasferta e mettendo una seria ipoteca sulla qualificazione alla finale di Coppa Italia. Per i nerazzurri, invece, la situazione si complica tremendamente: ora dovranno imporsi allo Stadium con almeno due gol di scarto. Una missione quasi impossibile.

IL MATCH

L’Inter sembra in grado di ripetere la prestazione sontuosa offerta a San Siro. Al 9′ i nerazzurri vanno in vantaggio grazie a una girata di Lautaro che trova una deviazione da parte di Buffon, ma non basta a evitare il gol. La squadra di Conte sembra in controllo, ma al 25′ l’arbitro assegna un calcio di rigore alla Juventus per un contatto tra Cuadrado e Young. Ronaldo non sbaglia dal dischetto, mentre dieci minuti dopo Bastoni e Handanovic non si intendono e regalano la palla al portoghese che confeziona il 2-1. Nella ripresa l’Inter alza il ritmo e sfiora il pari, ma Buffon si esalta su Darmian ed Eriksen.

(Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy