Coronavirus, la Coppa Italia potrebbe slittare a settembre: gli scenari

A causa del lungo stop, la finale potrebbe giocarsi tra agosto e settembre.

di Redazione ITASportPress

Il campionato e le coppe europee ormai sono due gran bei punti di domanda. Lo stop forzato causato dalla pandemia di Covid-19 ha rimescolato tutti i calendari ed ora le federazioni sono al lavoro per trovare una data che sia congrua per tutti. Anche la Coppa Italia è rimasta in sospeso e sul tavolo ci sono alcune ipotesi su quando verrebbe ripresa.

FINALE ESTIVA – Secondo quanto riportato da Repubblica, solo la finale della competizione potrebbe giocarsi tra agosto e settembre. Ciò vorrebbe dire che le due semifinali rimaste in sospeso verrebbero comunque disputate entro il termine del 30 giugno imposto dalla Uefa. La finale invece potrebbe disputarsi tra agosto e settembre. Tutto dipenderà anche dal posizionamento finale di Napoli e Milan non ancora certe del posto europeo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy