Fiorentina, Prandelli: “L’azione del gol di Lukaku andava rivista al Var”

L’analisi al termine della partita del tecnico viola

di Redazione ITASportPress
Fiorentina Prandelli

Il gol al 119′ di Lukaku ha impedito alla Fiorentina di giocarsi la qualificazione ai quarti di Coppa Italia ai rigori. Il tecnico gigliato Cesare Prandelli, ha parlato in conferenza stampa dopo la sconfitta contro l’Inter: “C’è tanta amarezza ma siamo anche orgogliosi. A un minuto dalla fine potevamo andare ai calci di rigore. L’azione finale doveva essere rivista al VAR, a 30 secondi dalla fine ci voleva un po’ più di tatto da parte del direttore di gara. Serve la convinzione per osare in alcuni momenti del match. Cerco di migliorare i giocatori che ho a disposizione”. Kouamé ha fatto una bella prestazione e non avevo dubbi. Senza trequartisti si può giocare con due punte, ma con un giocatore tra le linee diventa complicato. Mi è piaciuto questo esperimento con Vlahovic e Kouamé ma perché c’erano tre centrocampisti”.

Lukaku, getty images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy