ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Inter, Conte: “Mancate energie nervose. Napoli rosa più forte dopo la Juve”

Antonio Conte (Getty Images)

Le parole del tecnico nerazzurro

Redazione ITASportPress

L'Inter esce sconfitta nell'andata delle semifinali di Coppa Italia. Il tecnico dei nerazzurri Antonio Conte si sofferma sulla gara dei suoi uomini. Queste le sue parole ai microfoni di Rai Sport: "Il Napoli si è presentato a San Siro per fare una gara molto difensiva. Hanno chiuso tutti gli spazi. Mertens marcava a uomo Brozovic. Noi avremmo dovuto fare meglio nell'uno contro uno. Bisogna fare i complimenti al Napoli che ha fatto una partita tatticamente perfetta, con una squadra molto corta difensivamente. Sicuramente a livello nervoso, il derby ha portato via molte energie. Oggi ho effettuato cinque cambi e c'era linfa nuova. Il Napoli ha valori importanti dato che ha battuto anche Juventus e Liverpool. In partite simili la differenza di classifica non conta. Il Napoli dietro alla Juventus ha la rosa più importante del campionato. Arbitri? Non parlo e non mi interessa. Per noi non c'erano spazi. In generale, per quanto riguarda la partita, stato bravo Gennaro Gattuso a chiudere ogni spazio. Abbiamo avuto delle occasioni e alla fine non avremmo rubato nulla se avessimo pareggiato. Eriksen? Deve ritrovare intensità. Lo sta facendo, è un ragazzo serio. Penso che quando troviamo squadre così arroccate dobbiamo far girare meglio e più velocemente la palla. Dobbiamo saltare uomo e creare superiorità. Il Napoli ha trovato giocate di grandi qualità. Siamo all'inizio di un percorso. Se qualcuno pensa che siamo già al livello di altre grandi squadre capaci di comandare per tanti anni, si sbaglia. Dobbiamo lavorare ancora molto".