ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Coppa Italia

La Juventus si sveglia nella ripresa e affonda l’Atalanta. Coppa è bianconera

(Getty Images)

Grande prova dei bianconeri al Mapei Stadium

Redazione ITASportPress

E’ stata una spettacolare finale di Coppa Italia quella giocata al Mapei Stadium da Atalanta e Juventus. Una gara di grande intensità, ritmo e tanta qualità. La Coppa l’ha vinta la Juventus che si è svegliata nella ripresa ed ha superato meritatamente la Dea con il punteggio di 2-1. Primo tempo con la sola Atalanta in campo contro una Juve costretta a difendersi, ma astuta a colpire nell’unica occasione avuta con Kulusevsky con una bella conclusione. L’Atalanta non è indietreggiata ed ha risposto al vantaggio bianconero con una stoccata di Malinovskyi che ha battuto Buffon.

 Malinovskyi Getty Images

RIPRESA - Il copione del match è cambiato e nella ripresa la squadra bergamasca ha subito la Juventus che ha rischiato però di prendere il gol su calcio da fermo. Ma l’undici bianconero è andato vicinissimo al raddoppio con Chiesa che ha centrato il palo dopo uno scambio con Ronaldo. Juve compatta e vogliosa che ha segnato il gol della vittoria con Chiesa al 72'. Pirlo stava per sostituirlo ma l'attaccante bianconero con l'ultimo respiro prima di accomodarsi in panchina ha colpito. Nei minuti finali Gasperini ha cercato di modificare l'assetto e i calciatori ma la Juve ha retto bene fino alla fine. Al 94' è esplosa la festa bianconera con i tifosi in curva che hanno applaudito i propri beniamini. 

 Getty Images

TABELLINO

ATALANTA-JUVENTUS 1-2

Marcatori: 31' Kulusevski (J), 41' Malinovskyi (A), 73' Chiesa (J)

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi (76' Djimsiti), Romero, Palomino; Hateboer (76' Ilicic), De Roon, Freuler, Gosens (82' Miranchuk); Pessina (68' Pasalic); Malinovskyi (68' Muriel), Zapata. All. Gasperini

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa (74' Dybala); Kulusevski (82' Bonucci), Ronaldo. All. Pirlo

Ammoniti: Chiellini, Malinovskyi, De Ligt, Romero, Freuler

Espulsi: Toloi (A)

tutte le notizie di