Lecce, Liverani: “Vista determinazione giusta per lottare anche in campionato…”

Lecce, Liverani: “Vista determinazione giusta per lottare anche in campionato…”

“Tridente in Serie A? Perché no?! Ma serve sacrificio da parte degli attaccanti”

di Redazione ITASportPress

Fabio Liverani, tecnico del Lecce, ha parlato in conferenza stampa a seguito del match di Coppa Italia vinto per 4-0 contro la Salernitana. L’allenatore dei salentini ha avuto parole d’elogio per la prestazione dei suoi e anche un po’ di stupore per il risultato e le condizioni della squadra.

“Siamo in fase di rodaggio, di costruzione. Ho visto una gara attenta da parte dei miei calciatori, nonostante non fossimo al top della condizione. Ma con questa determinazione, anche in Serie A, potremo lottare. Non immaginavo di vincere con un risultato del genere, perché – ripeto – siamo in fase di costruzione. Ho visto una partita vera, lo spirito è stato quello giusto”.

SINGOLI – Bene anche gli attaccanti e non solo: “Lapadula ha fatto una doppietta, ma poteva farne altri. Promossi anche Rispoli e Gabriel. Per quanto riguarda Farias, invece, deve mettere minuti nelle gambe, a Cagliari si è allenato solo e prima di un mesetto non lo vedremo al cento per cento”. E in ottica campionato: “Tridente anche in campionato? Possiamo rivederlo in A, perché no?! Ma serve grande sacrificio da parte degli attaccanti, è una mossa utile solo in alcune circostanze. Infortunati? Da domani riprenderanno a lavorare con noi Shakhov, Rossettini e Benzar, mercoledì si riaggregerà al gruppo Mancosu”, ha concluso Liverani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy