Semplici esulta per la Juventus, poi il dietrofront: “Hackerato il mio account Twitter”

L’allenatore della SPAL, tifoso della Fiorentina, protagonista suo malgrado sul noto social network

di Redazione ITASportPress
semplici

Per il pesante successo per 1-0 ottenuto ieri sera dalla Juventus sul campo dell’Atalanta nella semifinale d’andata della Tim Cup esulta anche Leonardo Semplici, anzi no. Cerchiamo di fare chiarezza. Dopo la vittoria dei bianconeri a Bergamo, sul profilo Twitter dell’allenatore della SPAL è apparso quanto segue: “Vinti i primi 90′. Ora testa al campionato”. Con tanto di hashtag #AtalantaJuventus e #timcup.

tweet semplici

Suona strano, però, che il tecnico di Firenze, tifoso della Fiorentina, possa gioire per una vittoria dei campioni d’Italia, “nemici” della viola a livello sportivo. Infatti, subito dopo il post incriminato è stato eliminato e, successivamente, ne è apparso un altro: “Il mio account è stato hackerato. E’ stato pubblicato un post sulla Juventus che non mi appartiene”.

Più che di attacco hacker, però, si potrebbe parlare probabilmente di errore, anche se non abbiamo la controprova, da parte del social media manager del 50enne allenatore della neopromossa in Serie A, visto che lo stesso identico post, con le medesime foto in allegato, è stato pubblicato da Mattia De Sciglio, terzino della Vecchia Signora che ieri è sceso in campo all’Atleti Azzurri d’Italia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy