Ranieri: “CR7 alla Juve? Calcio italiano uscito dalla crisi. Su Mourinho…”

“I bianconeri sono un passo avanti a tutti” le parole del tecnico romano

di Redazione ITASportPress
Ranieri

La Juventus di Claudio Ranieri è solamente un lontano ricordo. Tuttavia, i tifosi bianconeri non hanno dimenticato quel biennio tra luci ed ombre che hanno condotto la Vecchia Signora a riassaporare il clima della Champions League dopo la Serie B, arrivando prima al terzo e poi al secondo posto in classifica. In un’intervista rilasciata a ‘Rabona -il colpo a sorpresa‘ l’ex allenatore di Leicester, Roma, Inter e tante altre squadre, ha toccato vari argomenti.

CR7 ALLA JUVE – “Penso che un po’ come quando Maradona arrivò al Napoli il calcio italiano sia uscito dalla crisi. La Juventus ha messo a segno un colpo favoloso dimostrando ancora una volta che la società bianconera è un passo avanti a tutti”.

MOURINHO – “José è un grande personaggio, un grande allenatore ed una grande persona. Però penso che la polemica su ‘Zero tituli’ sia sorpassata da tempo ormai”.

SUL MILAN – “Non vedo il Milan messo così male come si dice. Gattuso sta facendo un buon lavoro, studia bene le partite e sa ciò che deve fare, non tirandosi mai indietro”.

LEICESTER – “La conquista del campionato con il Leicester è un lieto ricordo a cui penso sempre nei momenti più difficili. Il mio desiderio è tornare ad allenare, in Italia o all’estero non fa differenza. Però lavorare in Inghilterra è bellissimo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy