ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Esclusiva

Chiarugi a ISP: “Samp in salute e Ferrero ha deluso. Fiorentina è da Champions”

(Getty Images)

L'ex blucerchiato e viola ha detto la sua sulle sue ex squadre ai microfoni di Itasportpress

Redazione ITASportPress

Luciano Chiarugi è un’icona della Fiorentina. Intervenuto ai microfoni di Itasportpress.it, ha parlato della squadra viola partendo da un suo giudizio sul tecnico Vincenzo Italiano. “Quando la Fiorentina ha ingaggiato Italiano tutti scettici. Io lo conosco tramite amici comuni: è un ragazzo preparato, che ha le sue idee di calcio. Diventerà un allenatore top, ha tutti i requisiti”.

Quale deve essere l’obiettivo stagionale della Fiorentina?

“Secondo me dovrebbe provarci per la Champions. Obiettivo minimo l’Europa League”.

Si parla molto di Vlahovic: è realmente tanto forte come viene descritto?

“Assolutamente sì. E’ un calciatore incredibile. A me stupisce una cosa di lui…”.

Quale?

“Che, nonostante i rumors intorno a lui, continua a segnare a raffica. E’ indicativo di grande personalità”.

La Fiorentina potrebbe cederlo alla Juventus?

“Credo che la Juve lo voglia, ma credo che Commisso stia lavorando per cederlo altrove. Dove? Ci sono tanti club inglesi, mi sembra, interessati”.

Qual è il suo punto di vista rispetto all’inchiesta plusvalenze?

“L’unica cosa che mi chiedo, dopo tutto quello che abbiamo visto in questi anni, è: come mai se ne parla solo ora?”.

Da ex doriano: l’ha sorpresa l’arresto di Ferrero?

“Nel derby ho visto una squadra in salute. Mi sembra non ne abbia risentito. Logico che, queste cose, vanno viste sul lungo termine. Quello che posso dire è che tanti tifosi doriani non erano contenti dell’operato di Ferrero…”.

Ha militato anche nel Bologna: gli emiliani potrebbero battere la Juve?

“Sì, contro questa Juve può succedere di tutto. Mi spiace solo che il Bologna ha troppi alti e bassi: potenzialmente è una squadra da parte sinistra della classifica”.

 (Getty Images)
tutte le notizie di