Italia, l’ex Cuccureddu a ISP: “Ventura cambierà modulo in Spagna. Verratti non ha la personalità di Pirlo”

L’ex giocatore della Nazionale azzurra è intervenuto in esclusiva ai microfoni di ItaSportPress.it

di Antonino Lo Re, @AntoninoLoRe

L’Italia targata Giampiero Ventura vince e convince. Allo stadio Renzo Barbera di Palermo è arrivata un’importante vittoria contro l’Albania per 2-0, che mantiene gli azzurri a pari punti con la Spagna e a questo punto sarà decisivo lo scontro in terra iberica a settembre. Il 4-2-4 pare aver convinto il commissario tecnico della Nazionale, anche se qualcosa va rivista, soprattutto nella fluidità della manovra. In esclusiva ai microfoni di ItaSportPress.it, è intervenuto Antonello Cuccureddu, ex giocatore che ha vestito la maglia azzurra dal 1975 al 1978: “Diciamo che la gara contro gli albanesi non era proibitiva, l’Italia dal punto di vista tecnico è nettamente superiore, quindi anche per la differenza reti si poteva fare qualche gol in più. Siamo a pari punti con la Spagna è vero, ma andare lì e vincere non sarà per nulla semplice”.

Questo nuovo modulo il 4-2-4, la convince o pensa o che in Spagna Ventura cambierà?

“Io penso decisamente che cambierà con uno schieramento più accorto. In questo sistema di gioco Insigne ripiega molto in difesa e quando si ritrova nella trequarti diventa poco lucido. Invece sappiamo quali sono le potenzialità del giocatore del Napoli, che negli ultimi venti metri è devastante.” 

Verratti è il giocatore che può prendere per mano la squadra, come ha fatto Pirlo negli anni scorsi?

“Verratti è un grande giocatore, ma secondo me non ha ancora la personalità di Pirlo. Sotto questo punto di vista abbiamo altri giocatori, come De Rossi che anche per la personalità può dare molto a questa Nazionale”.

Sul tandem d’attacco Belotti-Immobile bisogna insistere?

“Si sono disimpegnati bene in campo e possono giocare tranquillamente. Sono due ottimi calciatori e Ventura deve puntare su di loro, anche perché non ha molta scelta in attacco per il momento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy