ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Esclusiva

Serena a ISP: “Sampdoria nulla da salvare. Inter dopo la Juve si è rilanciata”

(Getty Images )

L'ex calciatore ha parlato ai microfoni di Itasportpress

Redazione ITASportPress

La redazione di ItaSportPress.it ha intervistato in esclusiva Michele Serena, ex calciatore – tra le varie – di Sampdoria, Inter, Fiorentina, Juventus e Parma.

Qual è il suo punto di vista rispetto all’annata della Samp?

“Non c’è praticamente niente da salvare. Anche i tifosi sono scontenti e dall’esterno si percepisce…”.

Dovesse provare a intravedere una nota positiva?

“Il fatto che, forse, si sono vinte alcune “partite chiave”. Penso, per esempio, allo scontro diretto contro il Venezia. Ma per il resto c’è ben poco da salvare…”.

Potrebbero aver influito le vicende giudiziarie di Ferrero?

“Può essere. Mi sembra che la Samp sia iniziata a calare proprio da lì in poi…”.

Il reparto doriano che necessita di maggiori rinforzi?

“In difesa almeno due nuovi elementi servono. I blucerchiati subiscono davvero troppi gol…”.

Che tipo di match prospetta contro il Bologna?

“Non sarà semplice per la Samp. Gli emiliani sono galvanizzati dal pari contro il Milan…”.

Capitolo Inter: i nerazzurri sono tornati ufficialmente in corsa per lo scudetto?

“La vittoria contro la Juve ha segnato un passaggio importante. Vincere in quel modo lì, inevitabilmente ti rilancia…”.

Che partita si aspetta tra i nerazzurri e il “suo” ex Verona?

“L’Inter dovrà fare un salto di qualità rispetto a quanto ha sfoggiato contro la Juve a Torino. Con i veneti servirà una grande prestazione. Tudor ti viene a prendere alto, uomo contro uomo… Sarà fondamentale non fallire l’approccio”.

Dybala potrebbe fare al caso dell’Inter?

“Secondo me ai nerazzurri occorre più una prima punta. Dybala è un giocatore meraviglioso, ma Lautaro è nel suo stesso ruolo ed è più giovane…”.

Da ex viola: il Vlahovic della Fiorentina era più forte dell’attuale bianconero?

“Devo essere sincero? Secondo me sì. Però sono convinto che, in prospettiva, Vlahovic farà grandi cose anche con la Juve…”.

 Getty Images
tutte le notizie di