ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Esclusiva

Spinesi fa le carte alla Serie C: “Catanzaro per i playoff occhio al Catania. Ecco perchè”

Getty Images

L'ex attaccante ha parlato ai microfoni di Itasportpress

Redazione ITASportPress

L'ex attaccante di Inter, Castel di Sangro, Bari, Arezzo e Catania, Gionatha Spinesi dice la sua sul campionato di Serie C Girone C ai microfoni di Itasportpress.it

Quali sono le squadre che l’hanno colpita di più?

“Sicuramente il Bari che ha ammazzato il campionato avendo ben 10 punti di vantaggio sulla seconda in classifica. Poi le altre. Sta succedendo spesso che la prima lo stravince nel Girone C"

E per i playoff Catanzaro e Avellino favorite?

Scontato pronosticare i calabresi secondi e gli irpini.  Però occhio al Catania…”.

Per quali ragioni?

“Stiamo parlando di una squadra che ha fatto un miracolo sportivo. So per certo che, a dicembre, nemmeno c’era l’acqua calda per fare la doccia! Nessun ragazzo ha mai mollato, sono a dir poco encomiabili”.

Moro è il nuovo Scamacca?

“Lo dico da ottobre, quando ha esordito e ha fatto doppietta contro la Juve Stabia. E’ già un calciatore fatto e finito per la Serie A. Non solo è il nuovo Scamacca, ma è anche il futuro centravanti della Nazionale Italiana”.

Chiudiamo con una battuta sulla Serie A. Da ex Inter: il match contro la Juve di domenica è decisivo in ottica scudetto?

“Sì. L’Inter secondo me, per organico, è la favorita numero uno. La vedo più in vantaggio rispetto ai bianconeri, se devo fare un pronostico per domenica”.

Come vedrebbe, eventualmente, Dybala in nerazzurro?

“Vedrei bene Dybala ovunque, non solo all’Inter. Tutte le squadre lo vorrebbero e nessuna potrebbe privarsene…”.

 Getty Images
tutte le notizie di