Vlaovic a ISP: “Brodic giovane di grande talento. A Catania si sentirà come a Zagabria perchè…”

Vlaovic a ISP: “Brodic giovane di grande talento. A Catania si sentirà come a Zagabria perchè…”

L’ex stella della Croazia giudica il nuovo attaccante del Catania classe ’97

di Redazione ITASportPress

Il Catania si affida a un promettente attaccante croato per provare a vincere il campionato e approdare in Serie B. Il club etneo nell’ultimo giorno di calciomercato ha preso in prestito dal Club Brugge Fran Brodic un talento scuola Dinamo Zagabria. Goran Vlaovic, ex nazionale croato,  con un passato in Italia al Padova, ai microfoni di Itasportpress.it ha detto la sua su Brodic che conosce bene avendolo seguito da vicino a Zagabria: “E’ un giocatore di grande talento che in Croazia ha giocato in tutte le posizioni in attacco. Con la tecnica che ha, si esprime meglio in area di rigore in posizione centrale dove è molto bravo a finalizzare. Quando si è trasferito in Belgio qui è scoppiato il finimondo, perché il patron della Dinamo voleva trattenerlo ancora per qualche anno ma poi andò al Brugge dove non ha giocato tanto. Forse è stata una scelta sbagliata e adesso l’opportunità che avrà a Catania è importante per la sua crescita e per tornare a far parlare di se in Europa. Avrà bisogna di un periodo di ambientamento come successe anche a me a Padova ma il calcio italiano è adatto per lui. Questo ragazzo se sarà assistito bene dai compagni farà benissimo a Catania ma è bravo anche da mezzapunta visto che ha un senso di gioco spiccato e potrà fare tanti assist. Il calore dei tifosi del Catania lo farà sentire come a casa visto che a Zagabria la passione della gente è pari a quella delle piazze del Sud Italia”.

VLAOVIC (foto)

(Getty Images)
(Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy