Effetto Brexit: l’Inghilterra esce anche dall’Europeo. Islanda eroica

Effetto Brexit: l’Inghilterra esce anche dall’Europeo. Islanda eroica

Clamorosa qualificazione della Nazionale islandese ai quarti di finale di Euro 2016. Gli uomini di Hodgson lasciano la rassegna continentale a testa bassa

di Redazione ITASportPress

Nell’ultimo match degli ottavi di finale di Euro 2016, la più grande sorpresa di questa edizione della rassegna continentale. L’Islanda ha eliminato l’Inghilterra di Roy Hodgson grazie alla vittoria per 2-1, con i gol di SigurdssonSigthórsson che rimontano il momentaneo vantaggio inglese siglato da Rooney su calcio di rigore. Impresa clamorosa per la Nazionale di Lars Lagerback.

INGHILTERRA-ISLANDA 1-2

islanda

La gara è elettrizzante fin dai primi minuti di gioco e già al 5′ si sblocca il risultato: cross di Sturridge per Sterling che salta Halldorsson ma quest’ultimo lo travolge, l’arbitro Skomina concede il calcio di rigore che Rooney esegue perfettamente portando sull’1-0 l’Inghilterra. Vantaggio che dura pochissimo perchè al 6′ l’Islanda trova il pari con Sigurdsson, che libero in area inglese sfrutta nel migliore dei modi una sponda di Arnason. La Nazionale di Hodgson cerca di reagire con un tiro di Alli che sorvola di poco la traversa, ma al 19′ il gol che non ti aspetti: Sigthórsson riceve al limite dell’area di rigore avversaria e di piatto calcia, trovando impreparato un incerto Hart, che si fa trafiggere sulla sinistra. Islandesi in vantaggio. Gli inglesi faticano a trovare varchi, contro la solida squadra di Lagerback che chiude tutti gli spazi e riparte pericolosamente in contropiede. Nella ripresa, Bjarnason e compagni sfiorano anche il tris al minuto 56′ con Sigurdsson, il quale in rovesciata mette i brividi ad Hart che in qualche modo respinge. La reazione dell’Inghilterra non sortisce gli effetti sperati ed è l’Islanda ad andare molto vicina al colpo del ko con Gunnarson che in contropiede impegna l’estremo difensore del Manchester City. Prova il forcing finale la Nazionale dei Tre Leoni, ma la difesa islandese regge. Gli uomini di Lagerback raggiungono i quarti di finale e affronteranno la Francia. Risultato che ha dell’incredibile.

MARCATORI: 5′ rig. Rooney (ING), 6′ Sigurdsson (ISL), 19′ Sigthórsson (ISL)

INGHILTERRA (4-3-3): Hart; Walker, Smalling, Cahill, Rose; Alli, Dier (46′ Wilshere), Rooney (87′ Rashford); Sturridge, Kane, Sterling (60′ Vardy).

Commissario tecnico: 

ISLANDA (4-4-2): Halldorsson; Saevarsson, R. Sigurdsson, Arnason, Skulason; Gudmundsson, Gunnarsson, G.  Sigurdsson, Bjarnason: Sigthorsson (77′ E. Bjarnason), Bodvarsson (88′ Traustason).

Commissario tecnico: Lars Lagerback

ARBITRO: Skomina (Slovacchia)

AMMONITI: 38′ Sigurdsson (ISL), 47′ Sturridge (ING), 66′ Gunnarsson (ISL)

RECUPERO: 0′ – 3′

STADIO: Allianz Riviera, Nizza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy