Euro 2016, occhio alle mutande: devono avere stesso colore dei pantaloncini

Euro 2016, occhio alle mutande: devono avere stesso colore dei pantaloncini

Sono ben 95 le regole nuove che gli arbitri dovranno attuare a partire dalla rassegna continentale

di Redazione ITASportPress

Venerdì il match tra Francia e Romania inaugurerà Euro 2016. Per la competizione, oltre ai calciatori delle 24 nazionali presenti, anche arbitri e assistenti si stanno preparando meticolosamente ad attuare le nuove regole entrate in vigore dall’inizio del mese di giugno. Sono ben 95 le direttive nuove e tra queste, come riporta Rsi.ch, ce ne sono alcune davvero rilevanti e curiose. Eccole di seguito:

TRIPLA PENALIZZAZIONE – Se una chiara occasione da goal in area di rigore viene impedita fallosamente non necessariamente l’arbitro deve espellere il giocatore, ma solo nei casi in cui non ha la possibilità di colpire il pallone e se lo tocca con la mano. Se invece cerca di fermare regolarmente l’avversario, ma non vi riesce perché, ad esempio, è in ritardo, può bastare un’ammonizione.

RIGORE – Il giocatore che tira il calcio di rigore può tuttora rallentare, ma non può fermarsi. Se lo fa, viene sanzionato con un’ammonizione e la palla va agli avversari con una punizione. Il portiere può essere ammonito se avanza in anticipo e il pallone non va in rete.

CURE IN CAMPO – Pause brevi (20 secondi) possono essere effettuate in campo se l’avversario è stato sanzionato con un cartellino. Il giocatore non deve forzatamente lasciare il campo e può continuare a giocare.

RINVIO – Il pallone non deve più essere calciato forzatamente in avanti in occasione di rinvio, ma può essere tirato lateralmente o indietro.

PUNIZIONE – Alla squadra che ha ottenuto una punizione non è più permesso fare muro per coprire il portiere avversario.

ESPULSIONE – È ora possibile espellere i giocatori anche prima del fischio d’inizio. La squadra può però schierare undici giocatori.

MATERIALE – In caso di perdita di un parastinchi o di una scarpa il giocatore può restare in campo fino alla seguente interruzione del gioco. Finora non era permesso.

MUTANDE – Se le mutande sono visibili, devono essere dello stesso colore dei pantaloncini.

RIMESSA LATERALE – Deve essere energica e chiaramente eseguita a due mani

PAUSA PER DISSETARSI – In caso di temperature alte è ora ufficialmente lecito inserire delle pause per permettere ai giocatori di dissetarsi.

BANDIERINE – Le bandierine del calcio d’angolo possono essere provviste del logo delle Federazioni o delle squadre.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. frank44faust_864 - 3 anni fa

    “Il portiere può essere ammonito se avanza in anticipo e il pallone non va in rete.” Questa non l’ho capita

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy