Lineker: “Inghilterra sconfitta da un paese che ha più vulcani che calciatori”

Lineker: “Inghilterra sconfitta da un paese che ha più vulcani che calciatori”

L’ex attaccante dice la sua su Twitter dopo l’eliminazione agli ottavi di finale della Nazionale dei Tre Leoni per mano dell’Islanda

di Redazione ITASportPress
Lineker

Quanto accaduto ieri sera ha del clamoroso: l’Islanda ha eliminato l’Inghilterra agli ottavi di finale di Euro 2016. La squadra di Lars Lagerback ha meritato la vittoria e adesso sulla Nazionale dei “Tre Leoni” piovono le critiche. Non poteva esimersi di dire la sua Gary Lineker, uno che non le manda mai a dire. Attraverso il proprio profilo Twitter, l’ex attaccante inglese, che qualche giorno fa aveva definito Paul Pogba il giocatore più sopravvalutato al mondo, ha detto la sua sul k.o. sulla formazione dell’ex commissario tecnico Roy Hodgson (l’ex allenatore dell’Inter si è dimesso dopo la sconfitta): “E’ la peggiore sconfitta della nostra storia. Inghilterra battuta da un paese con più vulcani che calciatori professionisti. Ben fatto l’Islanda”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy