CSKA, Goncharenko: “Non meritiamo critiche, solo belle parole”

CSKA, Goncharenko: “Non meritiamo critiche, solo belle parole”

Le parole del tecnico russo dopo il pareggio con l’Arsenal

di Redazione ITASportPress

Il CSKA ci ha provato: dopo le reti di Čalov (39′) e di Nababkin (50′) i russi sembravano crederci, ma è bastato un gol di Welbeck al 75′ a riportare tutti alla realtà. Al 92′ Ramsey ha poi chiuso definitivamente il match permettendo all’Arsenal di qualificarsi alle semifinali. Nel post partita Viktor Goncharenko ha commentato così il pareggio all’Arena CSKA.

“È chiaro, non abbiamo avuto abbastanza forza. Per 75 minuti è stata sufficiente, ma poi ci ha lasciato. Dopo la sostituzione di Bistrović, il livello di gioco è diminuito. In generale dopo le sostituzioni la velocità del gioco è diminuita. I giocatori del CSKA non meritano critiche, ma solo belle parole. Per 75 minuti siamo stati grandi, abbiamo controllato la partita e stavamo vincendo meritatamente”, ha concluso il tecnico russo ai microfoni di Match TV.

VAR AL MONDIALE, INFANTINO: “FELICI DI QUESTA DECISIONE”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy