Doppia amarezza per la Lazio: k.o. col Rennes e addio all’Europa League

Doppia amarezza per la Lazio: k.o. col Rennes e addio all’Europa League

I biancocelesti salutano la competizione europea con una sconfitta per 2-0.

di Redazione ITASportPress

Finisce nel peggiore dei modi la cavalcata europea della Lazio. I biancocelesti cercano tre punti e un regalo dal Celtic, impegnato contro il Cluji, seconda classificata nel girone. E, invece, gli uomini di Inzaghi finiscono per non portare a termine nemmeno la prima parte dell’opera. A sgambettare la formazione romana ci pensa il Rennes, che sfrutta le incertezze laziali. La Lazio vista contro la Juventus è parente alla lontana della squadra impegnata in Europa League. Lenti, imprecisi e fallosi: i biancocelesti sbagliano tanto, concedendo spazio alle ripartenze francesi. Al 30′ un errore di Acerbi spalanca la strada a Gnagnon che porta in vantaggio il Rennes. Gli uomini di Inzaghi non reagiscono. Anzi, è la formazione di casa a sfiorare il raddoppio. Le brutte notizie provenienti dalla sfida tra Cluji e Celtic sanciscono l’eliminazione. All’87’ arriva il raddoppio del Rennes sempre con Gnagnon, bravo a ribattere a rete nonostante la parata di Proto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy