Europa League, buon esordio del Torino: 3-0 al Debrecen

Europa League, buon esordio del Torino: 3-0 al Debrecen

Si è giocato il secondo turno preliminare della Coppa

di Redazione ITASportPress

Parte bene l’avventura europea per il Torino di Walter Mazzarri. I granata erano impegnato nel secondo turno preliminare di Europa League contro il Debrecen, squadra ungherese. Nonostante il campionato sia ben distante dall’inizio, la squadra guidata da Belotti è riuscita a imporre il gioco e vincere la gara. Proprio il Gallo tra i protagonisti nel 3-0 finale. La gara di andata si è disputata allo stadio Moccagatta di Alessandria.

IL MATCH – Parte subito bene il Torino che dopo 20 minuti sblocca la gara: Belotti si invola in area e viene atterrato dal portiere avversario: rigore che lo stesso Gallo trasforma senza paura. L’1-0 vivacizza la gara con Berenguer protagonista al 37′ di una conclusione molto pericolosa. Il Debrechen è, fin qui, poca cosa, e il Torino trova il raddoppio con Ansaldi abile a insaccare agevolemente. All’intervallo è 2-0. La ripresa inizia sulla falsa riga del primo con i granata abili nella manovra – molto bene anche Izzo e Bremer -. Al 69′ ancora Berenguer pericoloso: la sua conclusione colpisce il palo. Toro vicinissimo al tris. C’è spazio anche per Zaza che entra all’80esimo e prova due minuti più tardi a fare gol: il suo colpo di testa termina di poco fuori. Ma è nel terzo dei cinque minuti di recupero che arriva anche il tris, proprio ad opera del centravanti da poco entrato: calcio d’angolo e deviazione sottoporta di Zaza. Al triplice fischio il Torino vince 3-0.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy