ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Europa League, disastro Napoli: il Granada si impone per 2-0

Yangel Herrera, Granada (Getty Images)

Gli spagnoli ipotecano la qualificazione agli ottavi

Redazione ITASportPress

Dopo la vittoria della Roma e il pari del Milan, arriva la nota stonata per il terzetto italiano in Europa League. Cade, infatti, il Napoli nella trasferta di Granada. Gli spagnoli si impongono per 2-0 e mettono un'ipoteca in vista del ritorno, dato che gli azzurri saranno costretti a imporsi con almeno tre reti di scarto. Un'impresa difficile, ma non impossibile.

IL FILM DEL MATCH

La buona partenza del Napoli sembra promettere bene. Al 7' Elmas si rende minaccioso e va a colpire dalla distanza, non trovando di poco la porta. Passano 10 minuti e il Granada aumenta il ritmo andando al tiro con Molina, murato in extremis. Al 19' gli spagnoli sbloccano il risultato: cross di Kenedy che trova il colpo di testa di Yangel Herrera, che infila sul primo palo Meret. Due minuti dopo è Kenedy a mettersi proprio e il suo diagonale sul palo alla sinistra del portiere del Napoli diventa imprendibile per il 2-0. L'uno-due mette al tappeto la squadra di Gattuso, che non riesce a rendersi minacciosa. Nella ripresa gli azzurri si rendono pericolosi con Zielinski, ma non riescono a sfondare.