Europa League, ecco i gironi: la Lazio pesca Celtic e Rennes, per la Roma il M’Gladbach

Europa League, ecco i gironi: la Lazio pesca Celtic e Rennes, per la Roma il M’Gladbach

Si è svolta la cerimonia dei sorteggi dei gruppi della seconda massima competizione europea

di Redazione ITASportPress

Si è svolto poco dopo le 13, al Grimaldi Forum di Montecarlo, il sorteggio dei gironi di Europa League. Vi era ovviamente molta curiosità per sapere in quale girone sarebbero capitate le due italiane Lazio e Roma (il Torino purtroppo è stato eliminato agli spareggi ieri sera contro il Wolverhampton), inserite nella fascia A.

Entrambe le formazioni capitoline hanno evitato i pericoli maggiori della seconda fascia, ossia PSV ed Eintracht Francoforte, ma alla Roma spetterà il Borussia Mönchengladbach, squadra fra le più ostiche, i turchi del Başakşehir (dell’ex Ünder) e gli austriaci del Wolfsberger, che non dovrebbero essere un grande problema. La Lazio pesca il Celtic, di medio livello fra le società del second pot, il Rennes, che al momento si trova al primo posto della Ligue 1 (una delle peggiori della terza fascia) e i romeni del Cluj.

Girone A: Siviglia, Apoel, Qarabag, Dudelange.

Girone B: Dinamo Kiev, Copenaghen, Malmö, Lugano.

Girone C: Basilea, Krasnodar, Getafe, Trabzonspor.

Girone D: Sporting Lisbona, PSV, Rosenborg, LASK.

Girone E: Lazio, Celtic, Rennes, Cluj.

Girone F: Arsenal, Eintracht Francoforte, Standard Liegi, Vitória de Guimarães.

Girone G: Porto, Young Boys, Feyenoord, Rangers.

Girone H: CSKA Mosca, Ludogorets, Espanyol, Ferencvárosi.

Girone I: Wolfsburg, Gent, Saint-Etienne, Olexandriya.

Girone J: Roma, Borussia Mönchengladbach, Başakşehir, Wolfsberger.

Girone K: Besiktas, Braga, Wolverhampton, Slovan Bratislava.

Girone L: Manchester United, Astana, Partizan, AZ Alkmaar.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy