Europa League, il Milan contro il Rio Ave passa dopo interminabile serie di rigori

L’accesso alla fase a gironi dell’Europa League valeva da sola 15 milioni di euro

di Redazione ITASportPress

Nel playoff di Europa League il Milan a Vila do Conde, in Portogallo, contro il Rio Ave passa il turno e accede alla fase a gironi dopo la lotteria dei rigori. Una sfida interminabile decisa dagli undici metri con i cecchini rossoneri che non hanno fallito la battuta nel momento decisivo. I tempi regolamentari erano finiti 1-1 e poi nei 30′ supplementari portoghesi avanti e ripresi al 120′ con il rigore trasformato da Calhanoglu. Nella lotteria successiva durata 15 minuti i rossoneri dopo aver rischiato tre volte di essere eliminati per gli errori di Colombo, Donnarumma e Bennacer, hanno beneficiato di un errore di Santos vincendo 11-10. La partita: Rossoneri timidi nel primo tempo che hanno concretizzato un buon inizio di ripresa complice l’ingresso in campo di Brahim Diaz. Sblocca il match Saelemaekers con un tiro dal limite dell’area al 51′ ma al 72′ arriva il pari del neo entrato Geraldesla. Il match ha avuto un sussulto al 90′ con i portoghesi che hanno sfiorato il vantaggio con un rasoterra che ha sfiorato il palo alla sinistra di Donnarumma. Nel supplementare partenza choc per il Milan che ha subito la rimonta dei padroni di casa con un sinistro a incrociare di Gelson Dala. Poi il pareggio su rigore di Calhanoglu al 122′ e infine l’interminabile lotteria dagli undici metri sotto la pioggia e un forte vento. L’accesso alla fase a gironi di Europa League valeva 15 milioni per il Milan.

Tabellino

RIO AVE-MILAN 2-2 (10-11 dcr)

51′ Saelemaekers (M), 72′ Geraldes (R), 91′ Gelson Dala (R), 121′ rig. Calhanoglu (M)

RIO AVE (4-2-3-1): Kieszek; Ivo Pinto, Borevkovic, Santos, Nelson Monte; Tarantini (75′ Jambor); Filipe Augusto; Piazon, Diego Lopes (66′ Geraldes), Carlos Mané (109′ Gabrielzinho); Moreira (85′ Gelson Dala). All. Silva

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessie (106′ Tonali), Bennacer; Castillejo (46′ Brahim Diaz), Calhanoglu, Saelemaakers (94′ Colombo); D. Maldini (67′ Leao). All. Pioli

Ammoniti: Borevkovic, Moreira, Santos, Hernandez, Filipe Augusto, Tarantini, Leao, Kjaer

Questa la serie dei calci di rigore:

Milan: Bennacer (gol), Kjaer (gol), Theo Hernandez (gol), Diaz (gol), Calhanoglu (gol), Calabria (gol), Tonali (gol), Colombo (alto), Leao (gol), Donnarumma (alto), Gabbia (parato), Kjaer (gol)

Rio Ave: Geraldes (gol), Santos (gol), Jambor (gol), Piazon (gol), Filipe Augusto (gol), Gelson Dala (gol), Gabrielzinho (gol), Monte (doppio palo, sbagliato), Ivo Pinto (gol), Kieszek (alto), Geraldes (palo), Santos (parato).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy