ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Europa League

Lazio, Sarri: “Noi presuntuosi e superficiali e in Europa non va bene”

Sarri Lazio
L'analisi del tecnico dopo il ko in Danimarca

Redazione ITASportPress

In conferenza stampa il tecnico della Lazio, Maurizio Sarri ha analizzato la pesante sconfitta in Europa League contro i danesi del Midtjylland: “Quella di stasera è una partita che non è stata giocata e non dipende da una carenza di concentrazione. Siamo stati presuntuosi, in questo modo in Europa non va bene. Da tre giorni stiamo insistendo sotto questo aspetto, ma non ci siamo riusciti. Crolli emotivi come quello di oggi sono simili a quelli precedenti. Le motivazioni sono difficili da comprendere. Questo è uno spogliatoio nel quale non ci sono criticità, ma questi cali esistono. La mia paura è che ci sia un elemento scatenante che non riusciamo a controllare. È un ambiente bello da respirare, ma poi vanno anche giocate le partite. Penso che i nostri avversari stasera non siano valutabili. Hanno giocato contro una squadra molto sottotono, non so che risultato otterranno quando sfideranno una formazione viva. Quella di stasera è stata una partita affrontata da superficiali e giocata con presunzione. Quando parlo di germe, intendo dire che qualcuno possa trasmettere qualcosa in maniera involontaria. Non c'erano avvisaglie in allenamento riguardo una prestazione simile. È estremamente difficile complicare capire come si possa risolvere, non è semplice da sistemare ed è difficilmente inquadrabile”.

Lazio, Sarri: “Noi presuntuosi e superficiali e in Europa non va bene”- immagine 2
tutte le notizie di