Napoli, Gattuso: “Così non va bene, rischio di lasciarci le penne”

Il commento del tecnico partenopeo dopo il successo sul Rijeka

di Redazione ITASportPress

Contro l’ultima in classifica del girone, soffre più del dovuto il Napoli. Il tecnico Rino Gattuso, dopo la vittoria sul campo del Rijeka è intervenuto al microfono di Sky Sport: “Partite facili non ci sono, anche la Real Sociedad col Rijeka ha segnato al 93′. Sapevo che loro ci avrebbero aspettati e sarebbero andati in verticale subito. Nei primi 30-35′ eravamo sorpresi e ne abbiamo combinate… Pensavamo di venire qui a fare una gita, mi sono molto arrabbiato a fine primo tempo -riporta tmw.com-. Abbiamo rischiato troppo. Nella ripresa abbiamo fatto meglio, ma non ci sto a questi errori di valutazione e approccio alla partita. Non possiamo permetterceli. Dobbiamo crescere. E’ un problema che va avanti dall’anno scorso. Da anni il Napoli ha alti e bassi e noi dobbiamo migliorare. Per 30-35′ oggi seconde palle zero, sorpresi dalle loro ripartenze nonostante facessero solo quello. Dobbiamo stare sul pezzo, non dobbiamo prendere le mazzate. Oggi ci è andata bene, ma se ci gira male non è facile. Nella ripresa non abbiamo sofferto mai e abbiamo creato tanto, ma mi piacerebbe vederlo per 90′ e tutte le partite. Rischio io di lasciarci le penne qualche giorno di questi. Non va bene così. L’avevamo preparata bene, la squadra sapeva che squadra andavamo ad affrontare ed è quello che mi lascia arrabbiato. E’ colpa mia il fatto di non essere riuscito ancora ad entrare bene nella testa dei miei calciatori che non riescono a restare sul pezzo per tutti i 90′”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy