Napoli, Gattuso: “La priorità è recuperare gli uomini. Ci deprimiamo troppo facilmente”

Le parole del tecnico degli azzurri

di Redazione ITASportPress

Disastro Napoli nell’andata dei sedicesimi di Europa League. Gli azzurri escono sconfitti per 2-0 contro il Granada in terra spagnola. Un risultato molto pesante in vista della gara di ritorno.

Gattuso, getty

LE PAROLE DI GATTUSO

Il tecnico Gennaro Gattuso interviene ai microfoni di Sky Sport al termine del match: “La priorità è recuperare i giocatori. Siamo in 10 contati. Abbiamo perso anche Politano. C’è il rammarico perché il risultato è molto bugiardo, ma dove si va senza gli uomini? Nel calcio non c’è nessun destino. C’è l’errore: loro hanno impostato la gara sui nostri sbagli. Siamo stati dei polli. Abbiamo sbagliato due o tre volte la copertura. Osimhen? E’ stato fermo per un problema alla spalla e gioca ancora con la fasciatura. Deve trovare continuità per esprimere il proprio gioco. Ha tante pause durante la partita. Non è solo un suo problema. Siamo stati troppo imprecisi. Ho visto lo spirito giusto e una squadra che ci ha provato dall’inizio alla fine. Ci deprimiamo dopo un errore. Un problema che ci portiamo dietro da tanto tempo. Non si può parlare di problema nella condizione fisica perché altrimenti non disputerebbe un ottimo secondo tempo. Senza cambi, la squadra ha macinato gioco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy