Napoli, Gattuso: “Osimhen deve calmarsi. Scudetto? Ne parlano altri…”

Le parole del tecnico degli azzurri

di Redazione ITASportPress

La sconfitta contro il Sassuolo rischia di aver lasciato il segno nel morale del Napoli. Gli azzurri speravano di avvicinarsi alla vetta della classifica occupata dal Milan, ma sono incappati in un k.o. davvero sorprendente. Ora arriva l’appuntamento con l’Europa League e i partenopei sono chiamati al riscatto.

STRIGLIATA

Il tecnico Gennaro Gattuso ha voluto fare chiarezza ai microfoni di Sky Sport alla vigilia del match di Europa League: “Di Scudetto non ne parliamo noi, se ne parla fuori ma noi dobbiamo pensare a lavorare durante la settimana, a migliorare. Ci tirano pochissimo in porta e ci deve bruciare perdere partite come quelle con l’AZ o col Sassuolo. Non dobbiamo pensare a quello che dicono fuori Castel Volturno, ma a migliorare. Col Rijeka sarà una gara difficile e Osimhen deve stare tranquillo, ha dimostrato fin da subito di essere forte. Deve essere un po’ più tranquillo quando va faccia a faccia con gli avversari o quando protesta platealmente con gli arbitri. Noi non dobbiamo avere alibi, dobbiamo pensare a come migliorare e a sbagliare il meno possibile. Dobbiamo pensare a fare a noi stessi. In questo momento Dries fa fatica a fare gol, ma le palle gol le ha, non è un cecchino come suo solito ma lavoriamo. Insigne? Si sta allenando con noi, non è al 100% ma già il fatto che sia qui è importante. Lui è il nostro capitano, non è un giocatore normale, ci deve dare un qualcosa anche nei momenti di difficoltà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy