Roma, Fonseca: “Campo pesante, bravi i ragazzi. Calendario assurdo”

Le parole dell’allenatore dopo la partita contro il Gent.

di Redazione ITASportPress

Vede il bicchiere mezzo pieno Paulo Fonseca dopo il pareggio 1-1 contro il Gent che lancia la Roma agli ottavi di finale. Il portoghese ha commentato il match ai microfoni di VoceGialloRossa.it: “Non è facile giocare questo tipo di partite, il Gent ha giocato bene ma noi abbiamo dimostrato qualità in questi momenti. Abbiamo perso il primo passaggio quando volevamo impostare l’azione, però devo dire che i giocatori hanno dimostrato un buon atteggiamento difensivo, nel primo tempo non abbiamo fatto bene e abbiamo lasciato spazi, ma nella ripresa è andata meglio”.

CALENDARIO – “Non lo so, io so che ora è difficile per me, secondo me è tutta roba di questioni televisive. È estremamente difficile recuperare i giocatori in poco tempo soprattutto dopo una partita su un campo così pesante, ora scenderemo in campo tra meno di 72 ore e non capisco perché non giochiamo il lunedì. È assurdo, i giocatori ne risentono”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy